REGOLAMENTO
Torna alla Home Page

REGOLAMENTO 

Quando arrivate al Parco Etnavventura, date un'occhiata in giro: è il modo migliore per rendersi conto di quello che vi proponiamo. Chiedete quindi all'InfoPoint tutte le informazioni; saremo lieti di fornirvi ogni tipo di indicazione possibile.

QUESTA ATTIVITA' PUO' COMPORTARE DEI RISCHI SE NON VENGONO RISPETTATE LE NORME INDICATE

Con l’acquisto del ticket confermate di aver letto e accettato il presente regolamento in ogni sua parte.

Trattandosi di attività sportiva estrema siete consapevoli del fatto che il rischio “0” NON ESISTE.

la progressione avviene in totale autonomia; solo voi siete in grado di valutare le vostre condizioni fisiche e psicologiche per praticare questa attività.

-   Gli istruttori del percorso saranno sempre a vostra disposizione per consigliarvi e aiutarvi in caso di necessità.

La direzione si riserva di negare l'accesso ai percorsi a chiunque abbia un comportamento pericoloso per se stesso e per gli altri.  

All'infopoint vi sarà chiesto di fornire un valido documento di identità come cauzione per l'attrezzatura fornita dal Parco EtnAvventura;

vi sarà inoltre chiesto di firmare il CONSENSO INFORMATO per ciascun partecipante alle attività. Per i minorenni è necessaria la presenza di un genitore-adulto responsabile.

 L'attività consiste nel progredire lungo un percorso aereo che si sviluppa tra un albero e l'altro mediante 'ateliers', cioè istallazioni o giochi, differenti l'una dall'altra e di difficoltà crescente. Esistono diverse tipologie di percorsi: il percorso BabyLab che può essere utilizzato da bimbi di altezza inferiore a 1,10 m. e di età non superiore ai 5 anni, i percorsi Azzurro, Giallo, Arancione, Violetto e Verde110 per bambini da 1,10 m. a 1,30 m, il percorso Verde130 per ragazzi e adulti di altezza min 1,30; il Blu, il Viola, il Rosso per ragazzi e adulti di altezza min. 1,40; la Tirolese Gigante, Nero e SuperNero per ragazzi e adulti di altezza min. 1,50, la Kamikaze zip line solo per ragazzi/adulti maggiorenni di altezza minima 170 ; L'Up2Tree e il Tree Climbing (albero d'arrampicata) può essere praticato da tutti purchè di peso compreso tra i 30 e i 100 Kg.

Ricordate che non è un'attività riservata a superman o rambo! Una qualsiasi persona in condizioni fisiche 'normali' può tranquillamente cimentarsi sui percorsi e passare qualche ora di sano e piacevole divertimento in compagnia di amici o famigliari.

ACCESSO AI PERCORSI

L'entrata da diritto all'utilizzo libero dei percorsi avventura per il tempo specificato dalla tipologia del biglietto a partire dall’inizio del Briefing/percorso prova;

presso l'InfoPoint vi sarà rilasciato un ticket con l'indicazione dell'orario dei briefing a cui presentarsi. Potete decidere di partire immediatamente (se c'è la disponibilità) oppure potete scegliere l'orario tra quelli disponibili, acquistando contestualmente il ticket di ingresso. Se il vostro orario di briefing è imminente, ritirate l'attrezzatura e dirigetevi verso l'area briefing, altrimenti ripresentatevi all'InfoPoint 15 minuti prima della consegna dell'attrezzatura.

 

CONSEGNA DELL'ATTREZZATURA - VESTIZIONE

Presentate un documento di identità valido all'InfoPoint per la consegna dell'attrezzatura individuale (casco, imbracatura, longes con moschettoni, carrucola); I documenti verranno restituiti alla riconsegna del materiale. L’attrezzatura deve essere messa e tolta solo dal personale abilitato: una errata

 

BRIEFING E PERCORSO PROVA OBBLIGATORIO PRIMA DI INIZIARE L'ATTIVITA'

Accedete all'area briefing, dove un operatore vi indicherà come si usa l'attrezzatura affidatavi e vi illustrerà le modalità di progressione sui percorsi. Successivamente ognuno dovrà compiere un breve percorso di prova a dimostrazione di aver recepito correttamente le istruzioni. E' vietato partire prima di aver partecipato alla fase di briefing, effettuato il percorso prova e senza autorizzazione dell'istruttore. I percorsi Baby, Azzurro e Giallo vengono effettuati dai bambini sotto la supervisione e responsabilità di un adulto, oltre al nostro istruttore.

I minorenni sono ammessi sui percorsi solo con la presenza di un adulto responsabile che firmerà il foglio con le avvertenze.

PERCORSI

Durante il percorso sarete totalmente autonomi nelle vostre evoluzioni sotto la sorveglianza di un istruttore del parco. La sicurezza è sempre massima purché seguiate attentamente le facili regole di comportamento. Un pannello esplicativo vicino ogni atelier vi aiuterà a comprendere meglio il modo di superare gli ostacoli che si presenteranno.

In caso di necessità o problemi, l'operatore in altezza potrà riportarvi a terra in qualsiasi momento e/o darvi tutte le indicazioni per superare l’ostacolo in autonomia.

-   Si consiglia un abbigliamento sportivo e comodo, l'uso di calzature chiuse e capelli raccolti CON UN ELASTICO.

-   depositare gli oggetti personali che possono causare intralcio alla progressione nel percorso.

-   E' obbligatorio usare l'attrezzatura messa a disposizione dal parco (imbragatura, moschettoni, longes, carrucola, casco). E' assolutamente VIETATO cedere ad altri l'attrezzatura noleggiata. Questo costituisce un grave pericolo per la Vostra e l’altrui incolumità, in quanto è obbligatorio partecipare alla fase di briefing e solo il personale è abilitato a fare indossare correttamente l’attrezzatura – PERICOLO DI LESIONI GRAVI O MORTE.

 Siete gli unici responsabili dell'attrezzatura affidatavi.

-   Restate SEMPRE attaccati alla linea di vita, sempre segnalata in colore rosso, con almeno uno dei moschettoni della longe.    

-  Una sola persona per volta può percorrere l'atelier. Se, quando giungete alla piattaforma, il gioco successivo è già impegnato dovrete attendere il vostro turno.

-   Due persone al massimo possono sostare sulla piattaforma.

 

RESTITUZIONE DELL'ATTREZZATURA E PENALI

Entro il termine del tempo indicato nel ticket dalla consegna del materiale (cfr. tabella tariffe e tempi), dovete rientrare all'InfoPoint per la consegna dello stesso e la restituzione del documento. Un ritardo comporta una penale di 5 euro per ogni 10 minuti.

La mancata restituzione o il danneggiamento dell'attrezzatura affidatavi o parte di essa comporta il pagamento di € 400,00.

Considerate che altre persone potrebbero essere già prenotate per l'orario in cui dovete rientrare, per cui Vi preghiamo di essere puntuali.

 

MALTEMPO

-   In caso di maltempo, se non piove eccessivamente o tira vento debole, l'attività può comunque essere praticata. In caso di pioggia eccessiva, pericolo fulmini, vento forte e/o neve, la direzione può ordinare l'evacuazione percorsi. in tal caso oltre i 30 minuti di attesa da quando viene ordinata l’evacuazione da parte della Direzione, vi daremo un buono corrispondente al valore dei percorsi non ancora fruiti. Tale buono potrà essere speso nell’arco di un anno dalla data di emissione.

In nessun caso verranno effettuati rimborsi in denaro. Vi preghiamo di non insistere.

 

RINUNCIA VOLONTARIA da parte dell’utente

Nel caso in cui l’utente, una volta acquistato il ticket e solo subito dopo il briefing decidesse di rinunciare, gli verrà corrisposto un buono del valore del ticket acquistato ridotto di € 5,00 come contributo per il lavoro comunque effettuato.

Non verrà riconosciuto alcunché per la mancata effettuazione di uno o più percorsi

BUON DIVERTIMENTO!!!